Sento mia moglie lavorare

Sento mia moglie lavorare


Quello che sto per raccontare é assolutamente vero, é successo circa 4 anni fa. Io e mia moglie ci siamo trasferiti all’estero per lavoro. Ai tempi eravamo fidanzati. Le cose andavano bene fino al quando il ristorante dove lavoravamo ha chiuso. Cercavamo di stringere la cinghia ma non riuscivamo più a pagare le spese di tutti i mesi. Cosi un giorno le proposi di fare sesso per soldi. Lei inizialmente rifiutò ma dopo qualche giorno vedendo che i nostri debiti aumentavano si decise a farlo. Si iscrisse in una chat e comincio a parlare con uomini. Dopo un paio di giorni ebbe il primo appuntamento. Era un uomo italiano sposato, sui 50 anni. Io scesi di casa e lui salì sopra. Decisi di non andare via. Ho fatto di nuovo le scale ma sono rimasto dietro la porta. La casa era piccola e si sentiva il minimo rumore. Lei anche se non voleva farlo si era calata bene nella parte. Si era vestita proprio da zoccola. Premetto che mia moglie ha una settima di seno ed é la classica mediterranea con capelli neri e occhi scuri molto sensuali. Un culo perfetto e belle gambe. Dopo qualche minuto che stavo sulle scale la sentii ansimare, e poi la sentii godere e raggiungere l’orgasmo. Io non sono mai stato con una prostituta quindi non so se sia normale fare così e se comunque abbia goduto davvero. Rientrato a casa le chiesi come era andata. E lei mi disse normale, é durato poco. Le chiesi se le fosse piaciuto. Se avesse goduto e lei rispose con un secco no. Dopo qualche giorno le scrisse un curdo e la storia si ripetette ma io stavolta andai a farmi un giro. Poi le chiesi come era andata e mi disse per fortuna era un bel ragazzo. Dopo un paio di giorni il curdo la contattò di nuovo, voleva solo un pompino, io le dissi che sarei rimasto in casa, nella stanza accanto. Lei era nel salotto dove avevamo un divano letto. La porta era proprio di fronte al divano e dal buco della serratura potevo vedere tutto. Il ragazzo arrivò e lei aprì la porta con un abito nero trasparente e scarpe rosse col tacco. Si accomodarono sul divano. Lei gli aprì i pantaloni i gli dirò fuori il cazzo. Era davvero grosso. Lei comincio a toccarlo e leccarlo. Poi lo prese in bocca. Io tremavo x i nervi ma non riuscivo a smettere di guardare. Dopo qualche minuto lei si spogliò e cominciò a toccarsi la figa. Poi si fermò. Gli disse di aspettare un attimo e si avviò verso la porta. Io mi allontanai subito e andai nell’altra stanza. Lei venne e mi disse prendo un preservativo. Le chiesi perché??mi disse me lo scopo perché così non viene. Torno di la e gli MiSE il preservativo. Lui forse aveva capito che io ero in casa. La giro con la faccia verso la porta e le appoggio il cazzo sulla figa. Lo entro con un colpo secco e deciso. Vidi chiaramente mia moglie fare ahh e restare x qualche secondo senza fiato. A quel punto lui cominciò a scoparla. Lei era a pecorina rivolta verso la porta. Vedevo il suo seno sbattere ininterrottamente avanti e indietro e il suo viso rosso ed eccitato. La sentivo ansimare come una matta. E vedevo le sue mani stringere il divano. Poi lei si MiSE di schiena du di lui sempre rivolta verso la porta. Sembrava posseduta. Si tirava i capelli x l’eccitazione. Quando lei raggiunse l’orgasmo le gambe le tremarono e si sporse in avanti, era esausta, lui continuò x altri 5 minuti circa. Poi si vestì ed andò via. Le dissi questa volta ti é piaciuto. Ti ho sentita godere come una pazza e lei mi rispose devo farlo altrimenti non tornano. Quella fu la sua ultima volta ma ancora oggi non capisco se fingeva con loro o mentiva a me.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. .


Online porn video at mobile phone


"inculate selvagge""racconti incesto""la mamma del mio amico racconti""mamma che scopa il figlio""prima volta in culo""racconti reali gay""sesso eccitante""racconti di coppie porno""racconti erotici spinti""racconti di sesso con zia""mutandine sporche""moglie inculata""racconto incesto""racconti sesso gay""storie di mariti guardoni""moglie anale"inculato"suocera porca""sesso hard""racconti erotici reali gay""fidanzata tettona""racconti dominazione""incesto lesbo""racconti incesi""racconti erotoci""moglie lesbica""sesso in ascensore""scambi di coppie""video racconti erotici""racconti milf""sesso con la mamma""incesti gay""racconti sesso""primo pompino""racconto erotico incesto""la mamma del mio amico racconti""racconti incesto zia""racconti porno cornuto""racconti incesto lesbo""racconti hard tradimento""racconti erotici madre figlio""bisex maturi""legata e scopata""racconti erotici stupri""mi scopo la mamma""racconti erotici superdotato""racconti tettone""storie di incesti""racconti cuck""cazzi giovani""racconti eccitanti""nonna in calore""racconti sesso veri""sesso al telefono""racconti hard free""pompino collega""racconti sesso""racconti erotici lunghi""nonno porco""racconti erotici animali""moglie puttana""inculo mia sorella""ho scopato mia suocera""racconti erotici cognata""racconto erotico incesto""porno racconti incesti""cazzo largo""storie hard""porno nudisti""ragazzo inculato""fotostorie porno""racconti di coppie""pompino collega""mi scopo mia madre""racconti eortici"