Sverginamento anale del culo di mia moglie

Sverginamento anale del culo di mia moglie

Con mia moglie Marzia, siamo sempre stati una coppia affiatata ed anche sensualmente parlando la nostra intesa era ottima. Nonostante ciò c’era un desiderio che non ero ancora riuscito a realizzare, dopo oltre 10 anni di relazione con Marzia. Parlo del secondo canale, che mia moglie mi aveva sempre negato. La ragione ? A sentire lei, un semplice non mi piace e non ne voglio sapere. Fatto sta che spesso durante i nostri rapporti, quando lei mi cavalcava da  sopra,  le infilavo un dito nel culo ed uno in bocca e lei seppur quasi tutte le volte accennava un rifiuto a prendere anche solo il dito nel culo, dopo qualche istante si lasciava andare e mi chiedeva di spingerlo forte tutto dentro. Immaginando di avere due cazzi che la sfondavano  Marzia finiva per avere un intenso orgasmo. Insomma, per capirsi anche se di fatto lo negava era evidente che le piacesse, ma ormai dopo tanto tempo che provavo a chiederlo, rinunciai all’idea di poterci entrare con il mio  cazzo.

La sorpresa me la fece,invece mia moglie, la sera del mio trentacinquesimo compleanno. Lasciati i bambini dai nonni, Marzia organizzò una cenetta casalinga a base di pesce e champagne. Il piatto forte però non era il cibo, ma il dopocena, in quanto subito dopo la cena, Marzia si ritirò qualche minuto in camera per poi tornare vestita con delle sole calze a rete, un perizoma molto mini che faceva risaltare tutto il bel culo della mia sposa (la palestra che faceva si vedeva e come,il suo culetto era scolpito) e un paio di tacchi neri di almeno 15 cm. Il tutto era abbellito da un trucco con rossetto rosso bordeaux, che la rendeva un po’ zoccola ai miei occhi.

Il cazzo mi divenne duro all’istante e subito ricevetti un bellissimo pompino di mia moglie, che si inginocchiò per terra sul divano e iniziò per l’appunto a farmi un grande bocchino. Con le sue labbra carnose e tinte dal rosso intenso del rossetto, Marzia si muoveva sul mio cazzo, stringendo abilmente le labbra ma non i denti, in modo da darmi un intenso piacere, ma questo era solo l’inizio. Mia moglie si alzò, frugò in un sacchetto e tirò fuori un gel per la penetrazioni anali e quindi disse: “Ecco la vera sorpresa!”

Inutile dirvi che mi sentii come un bambino al quale viene negato un regalo tanto desiderato e che poi senza che questo se l’aspetti da un momento all’altro, riceve l’agognato regalo dai genitori. Ero letteralmente al settimo cielo. “Adesso scaldami un po’ bambolotto!” E come non accontentarla, dopo quella bellissima sorpresa, la feci salire sopra di me sul divano e gli inizia a strusciare il cazzo sulla figa e nel contempo le leccavo i capezzoli, quindi le allargali le gambe ed inizia a leccarle la figa fin quando lei iniziò ad eccitarsi e mi disse: “ora inculami porco, dai!”

La feci mettere alla pecorina, le sfilai il perizoma ed iniziai a leccarle l’ano con molto vigore, quindi spalmai una bella dose di gel sul mio cazzo e sul suo culetto. Infilai per iniziare un dito molto delicatamente e poi sentendo che lei era pronta ne misi 2. Dopo questo preliminare avvicinai la cappella all’ano e  la penetrai dapprima con la sola cappella e poi piano piano con tutto il cazzo. Non avevo un cazzo molto grande e questo facilitò probabilmente il tutto. Una sensazione di caldo e di proibito, ci avvolse e mia moglie iniziò a gemere ed a urlare chiedendo di essere inculata fino in fondo. Io inizia a menargli il cazzo su e giù, senza sosta fin quando non le sborrai tutto nel buco del culo. Fu una sensazione splendida e da quel momento, dopo lo sverginamento del culo di mia moglie, il secondo canale iniziò a far parte abituale dei nostri giochi erotici. Sesso anale del quale anche io sono diventato parte passiva per un piacere che non avrei mai aspettato di provare, ma questo lo racconterò forse in un’altra storia.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. .


Online porn video at mobile phone


"racconti masturbazione""storie di cornuti""racconti erotici seghe""racconti erotici al cinema""bisex racconti""inculata prima volta"inculato"racconti porno cornuti""racconti erotici mare""racconti di coppie""porno in vacanza""racconti d'incesti""racconto erotico incesto""racconti erotici la mamma del mio amico""racconti d incesti""racconti erotici nonne""racconti erotici autobus""rscconti erotici""racconti erotici porno""racconti porno suocera""racconti a 69""racconti sesso al cinema""mariti italiani cornuti""moglie cornuto""pompino al cinema""racconti erotici madre e figlio""racconti veri di incesto""coppie esibizioniste""moglie porca racconti""racconti voyeur""milù racconti""prima scopata""travestito porno""racconti erotici illustrati""i racconti di milù""raccpnti erotici""moglie vacca""sesso tra parenti"raccontierotici"lei incula lui""racconti erotici cani""seghe con i piedi""pallavoliste nude""racconti porno gratis""racconti ard""sesso anale racconti""racconti pompini""pompini racconti""porno prive""milf racconti""racconti sverginata""racconti incesti gay""incesto madre figlio""racconti porno stupro""si scopa la suocera""raconti porno"raccontiincesto"mi scopo mia suocera""scopo mia mamma""racconti gay bisex""storie vere di incesto"racconti69"sesso in pubblico""porno gay incesti""suocera porca""racconti di incesti""racconti eortici""racconti erotici nonna""sega al cinema""fumetti incesti""racconti di sesso con la zia""racconti erotici di stupro""racconti gay porno""racconti erotici.""racconti erotici tettone""racconti erotic""racconti erotici stupro"