La mia prima volta gay

La mia prima volta gay

La mia prima volta gay
Ciao a tutti sono Antonio e vi voglio raccontare la mia prima esperienza gay con un mio amico di colore di nome Turki. Come tutti i ragazzi, a me piacciono le donne, ma circa 2 mesi fa non so cosa mi sia successo, ho voluto provare questa esperienza. Eravamo in vacanza e come tanti ragazzi pensavamo al divertimento e a fare conquiste, ma nella mia mente è scattata una molla una sera vedendo a lui sotto la doccia ed aveva un cazzo enorme, io non ero messo male ma il suo era di un’altra categoria. Ci prepariamo per uscire ma nella mia mente avevo impresso il suo cazzo, ma finisce lì. Usciamo ci divertiamo ma dentro me avevo la voglia di provare a gustarmi quel cazzo. La serata finisce senza conquiste e ritorniamo in albergo. Saliti in camera lui si spoglia rimane in mutande e si butta sul letto. I miei occhi vanno subito sul suo cazzo che non stava dentro le mutande e la voglia di assaporare quel cazzo mi assale di più. Ci mettiamo a parlare del più e del meno ma la mia mente ormai era in preda al desiderio di quel cazzo ed i miei occhi cadevano sempre sul suo uccello. Lui se ne accorge ed io imbarazzato farfuglio qualche parola e vado in bagno. Ritorno in camera e lo vedo sul letto nudo che si stava segando e vi giuro di non aver mai visto un cazzo del genere, lui mi guarda e mi dice ho visto come mi guardi l’uccello se lo vuoi provare vieni, al ché gli dico di non scherzare ma dentro di me avevo una voglia matta di assaggiarlo. Lui si alza e viene verso di me con quel cazzo gigante, mi prende la mano e me la porta verso il suo cazzo ed inizio a fargli una sega e nel frattempo mi bacia sul collo, io non resisto più e lo butto sul letto ed iniziamo a baciarci lingua contro lingua e con una mano lo segavo, mi spoglio anche io ed i nostri cazzi si toccavano, mi sono deciso ed inizio a baciarlo sul corpo finché non arrivo al cazzo ed inizio a leccarlo dalle palle fino alla punta, aveva una cappella molto grossa, continuavo a leccarlo e mi piaceva da morire così inizio a mettermi il cazzo in bocca ed inizio a fargli un pompino mi sentivo soffocare ma continuo a spompinarlo, dopo un pò se ne viene e sento la mia bocca piena del suo sperma e riesco ad ingoiarlo, mi vado a lavare la bocca e vedo sempre il suo cazzo bello in tiro, mi metto sul letto ed inizio a baciarlo e lui mi ordina di mettermi a pecorina che me lo vuole mettere nel culo, gli dico di fare piano che non lo avevo mai preso, così mi lubrifica per bene il buco del culo inviolato iniziando ad infilargli dentro prima un dito poi 2 e mi massaggiava le natiche, appena finisce sento che mi appoggia la sua grossa cappella dentro il mio buchino ed iniziava a spingere piano e molto delicatamente, provo un dolore allucinante e urlo, lui si ferma ma io ormai ero in preda all’eccitazione e gli dico di continuare, così lui prova nuovamente ad entrare sempre molto delicatamente io urlo sempre dal dolore, lui spinge e sento il suo grosso uccello che mi stava spaccando il culo, sentivo il mio culo che si allargava sotto i suoi colpi lenti ma decisi, provo un mix di dolore e goduria, sento che i suoi ritmi si fanno più veloci e il culo si allarga sempre di più e provo un piacere immenso, lui continuava a spingere e sentivo il suo cazzo scivolare dentro il mio culo il dolore aumenta sempre di più urlo e godo contemporaneamente, sento che aumenta il ritmo ormai il culo si era allargato e lui spingeva sempre di più e sentivo la sua pancia sbattere sulle mie natiche, stavo godendo come un pazzo nel frattempo mi segavo e lui continuava a sbattermi come una troia urlavo dal piacere e gli dico di continuare di venirmi dentro, lui non si fa pregare e mi sbatte sempre più velocemente ad ogni suo colpo ho un sobbalzo ma ero al settimo cielo ed ho goduto come una puttana, lui mi riempie il culo del suo caldo sperma e ne butta davvero tanto esce e gli ripulisco la cappella come una troia. E’ stata una esperienza entusiasmante non pensavo di godere così tanto prendendolo nel culo e poi aver preso un cazzo di quelle dimensioni è stato formidabile. Appena finito ci siamo fatti la doccia insieme e ci siamo addormentati abbracciati sul letto. La vacanza è continuata per altri 6 giorni e le sere seguenti sono stato sempre inculato in tutte le posizioni addirittura mi sono messo io sopra il suo cazzo e gli saltellavo che era una meraviglia. Mi sono voluto togliere uno sfizio e gli ho misurato il cazzo, ragazzi ha un cazzo di 27 cm e sentirlo dentro di me ho provato una goduria pazzesca. Finite le vacanze si è ritornati alla vita normale, ma 1 volta alla settimana evadiamo dalle nostre compagnie ci rinchiudiamo da qualche parte e mi faccio inculare come non mai, ormai non ne posso fare a meno e mi piace sempre di più sentire lo sperma che mi cola dal culo oppure ingoiarlo è una sensazione strepitosa. Ebbene si anche se non lo posso dire che sono gay perchè mi piacciano le donne posso dire che sono bisex. Lui è stato il mio primo e sarà l’ultimo uomo che mi incula.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

15 thoughts on “La mia prima volta gay

  1. Franco

    Anche io l’ho preso nel culo da un nigeriano
    sensazione formidabile è un piacere immenso
    Bello se vuoi scambiamoci i numeri che ci montiamo a vicenda

     
  2. frischitto

    si e stupendo anche a me è successo tempo fà un mio mezzo parente che si scopa mia moglie e venuto a casa mia io ero da solo che uscivo dlla doccia e lui mi a istigato mi ha preso il cazzo e la succhiato e dopo mi ha preso dietro e mi a inculato a dovere….mmmm devo dire che mi è piaciuto tanto e o scoperto che oltre la fica mi piace succhiare il cazzo e prenderlo nel culo….ragazzi che eccitazione

     
  3. ivano corti

    io sono stato scopato da un brasiliano, aveva occhi dolcissimi, mi sono innamorato di lui subito, lui quella volta ha iniziato a baciarmi poi a leccarmi collo e orecchie, mi ha preso per mano e mi ha denudato lui quindi mi ha messo sul letto supino, è salito pure lui mi ha prerso le gambe e se le ha messe dietro la schiena e mi ha scopato e mentre mi scopava ci baciavamo, ragazzi ricevere un 28×8 non è male, è pura goduria, da quel giorno mi facevo scopare da lui 3 volte al giorno.

     
  4. GIGI

    Finalmente mi sono tolto questo sfizio, volevo provare a prenderlo nel culo e ci sono riuscito. Mi ha sverginato un amico mio di colore ben dotato e con una grossa cappella. Ho provato un dolore pazzesco ma ho goduto tanto, poi ingoiare lo sperma mmmmmmm che delizia. Ragazzi lo devo proprio dire le donne cose si perdono a prenderlo nel culo, si gode in un modo allucinante, non vedo l’ora che arrivi stasera per farmi inculare nuovamente.

     
  5. Corrado

    Sono stato anch’io dà un rumeno aveva un cazzo di venticinque cm è stato molto doloroso ma doppo ho molto goduto non pensavo che prenderlo nel buco del culo sì potesse godere così tanto

     
  6. Salvatore

    Anche per me fu straordinario, la prima volta era un cazzo non molto lungo ma largo di spessore e quando finalmente mi sverginò e lo sentii tutto dentro fu per me il giorno più bello della mia vita. Ciò che desideravo si era avverato, da allora mi hanno inculato in tanti, ho fatto tanti pompini con ingoio, ma quando lo prendo in culo in tutte le posizioni vado al settimo cielo e mi sento femmina e una troia.

     
  7. Salvatore

    Uau, nei miei sogni è ciò che vorrei provare anche io, sul serio, ma non riesco a trovare un uomo a cui fare un pompino con ingoio ed essere penetrato in tutte le posizioni. Sono ottimista e sono sicuro che anche io proverò questa esperienza…….. Questo è una richiesta rivolta a uomini seri e discreti. Io insospettabile passivo.

     
    1. Massimo

      La mia prima volta a sedici anni con uomo di 38 anni,ero consenziente soprattuto la cosa piu bella dopo il dolore sentivo piacere e avevo bisogno sentirlo e farlo con amore.

       
  8. Antinoos

    A mio avviso è impossibile tu ere in culo 27 cm di cazzo rigido.
    Il tratto terminale intestinale ben può essere più di 18/19 cm.
    Belle fantasie, ma…. fantasie.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. .


Online porn video at mobile phone


"storie sadomaso""teen bisex""storie hard""racconti erotici nudisti""infermiere porche""mutandine sotto la gonna""mi scopo mia cognata""storie zoofilia""racconti erotici incesto""racconti trasgressivi""sborrami dentro""racconti erotici zia""racconti gay annunci""porno suocera""racconti erotici suocera""racconti vietati"esibizioniste"matematica porno""storie di seghe""racconti erotici stupro""racconti erotici a 69""sesso con mia suocera""racconti di sesso in famiglia""racconti erotici massaggi""racconti vietati""racconto pompino""racconti sesso con animali""sesso zoofilia""racconti sesso a tre""racconti erotici mamma""seghe di gruppo""racconti tettone"moglieputtana"sesso in treno""lingua nel culo""figa da leccare""racconti trio""racconti erotici cognata""pompino gay""racconti erotici cane""scopata nel culo""racconto cornuto""racconti incest""racconti erotici spiaggia""racconti sesso con animali""scopata in auto""pompino con dito in culo""racconti porno cornuti""inculata gay""acconti erotici""racconti incesti gay""bisex porno""racconti erotici nuora""sesso con la prof""storie eccitanti""scopare la zia""storie porno gay""storie hard""orge bisex""sverginamento vaginale""racconti erotici incesto""figlio scopa la mamma""racconti erotici zie""racconti erotici zoofilia""moglie cornuto""moglie puttana e marito cornuto""suocera troia""incesti mamme""sesso zoofilia""esibizioniste in spiaggia""storie di orge""storie bisex""raccontini erotici""geniv racconti""racconto di una scopata""sverginamento vaginale""tettone in spiaggia"