Cazzo africano in vacanza

Cazzo africano in vacanza

Ciao, sono Milena 27 anni, 167 cm, 55kg, capelli castani-rossi, sono fidanzata con Federico, mio coetaneo da ben 9 anni. Le cose tra noi vanno abbastanza bene anche se in passato l avevo tradito con un amico comune, ma era stato solo un fuoco di paglia. Il fatto che racconto è successo a settembre di quest anno. Con Federico e una coppia di grandi amici (Andrea e Serena) abbiamo affittato x tutto il mese di settembre un appartamento al mare. Serena ha 40 anni, bionda, un po in carne, ha un carattere molto espansivo, sempre allegra, sempre piena di iniziative, e a mio avviso un po fuori di testa, esatto contrario di me, + tranquilla, + timida. Dopo i primi 15 gg tutti insieme, i nostri compagni x motivi di lavoro ci “abbandonarono” al lunedi mattina x raggiungerci solo nei week-end . Un giorno di pioggia, Serena ha cucinato dei sublimi spaghetti ai frutti di mare e abbiamo bevuto un po troppo vino. Dopo pranzo, aveva smesso di piovere, ma, nonostante era molto nuvoloso abbiamo deciso di andare in spiaggia, che era prevedibilmente semi-deserta. Ci corichiamo a pancia in giù, dopo circa 10 minuti passano 2 ambulanti di colore, uno sui 35 anni, con treccioline, l altro rasato sui 50 anni. Serena incomincia a parlare, quando beve è un fiume in piena, poi si incanta con le treccioline del + giovane, wow che belle, che sexy, mio marito è pelato..scommetto che hai anche qualcos altro di meglio rispetto a mio marito ahaha, poi nelle orecchie mi dice “Milena, facciamo una pazzia?” , io le dico “smettila, lasciali andare”. Niente da fare, il + giovane(Abdul) sta agli scherzi, l altro(Falou) taciturno, si limita a guardarmi il latob. Abdul mostra una foto dal cellulare del suo cazzo, Serena “Milena, portiamoceli in appartamento, non mi dire di no, questo me lo voglio scopare,guarda che questi africani sanno farti godere davvero”, ricomincia a gocciolare, cosìsi accellera il progetto di Serena,io dico solo”l idea non mi sballa tanto,andiamo ma basta che abbiano i preservativi” loro vanno non so dove a posare la loro merce e noi andiamo avanti in appartamento, x entrare da sole e non destare sospetti tra i vicini. Entriamo, ci facciamo una doccia, Serena si mette un mini perizoma e sta col seno fuori. Io spero ancora che loro non vengano, ultime parole famose… citofonano ed entrano, chiedono di farsi una doccia.. Io dico “Serena te sei completamente fuori di testa!! Sei pazza però intanto ti prendi il + giovane”, Serena ridendo mi dice a bassa voce ” Dai che Falou da giovane era un bell uomo)”.. io “ma vafanculo Serena”. ..Falou é circa 180cm, abbastanza robusto, rasato, lineamenti forti,e ha un bel sorriso che risalta nella sua pelle scura, non parla bene italiano, ma si dimostra affettuoso, io sono un po nervosa, lui mi corica nel letto, mi bacia il collo, (in bocca non voglio) mi tocca il corpo con avidità, mi piace , mi rilassa,quando lo tira fuori è già durissimo, non è enorme, è normale, come quello di Federico, ha solo la cappella parecchio + grossa, nera e lucida. Mi lecca il seno, la pancia, poi scende, sempre con grande avidità..lì impazzisco, mi fa gemere, non sono tanto abituata ad essere leccata così, quasi che gli vengo in bocca, smette a tempo, x infilarsi il preservativo e me lo sbatte dentro. Mi è sopra, mi scopa con un ghigno quasi sprezzante, super eccitato ce l ha durissimo. Il gran preliminare, il ritmo costante,la sua esperienza, la sua grossa cappella mi fanno raggiungere l orgasmo velocemente. lui vuole venire, mi mette alla pecorina (è la mia posizione preferita) mi scopa con forza, sembrerebbe che non vede una donna da anni, mi prende con le sue mani i seni, queste mani nere, a me estranee, di scononosciuto, mi eccitano tantissimo, devo mettermi mezzo cuscino in bocca x smorzare le mie grida, il suo ritmo incessante mi fa godere di nuovo.. mi butto sul letto esausta, lui si sfila il preservativo mi viene sulla pancia con 4-5 getti devastanti, Esco dalla stanza x una doccia, vedo Serena che con sorriso beffardo esclama ” con quelle grida, non vorrai certo dirmi che non ti è piaciuto? ” le grida..che vergogna….abbasso lo sguardo, ma le confido “è stata sicuramente la miglior scopata della mia vita”. Serena ride ” Milena, prima di ritornare a casa, vediamo di fare un bis”. Abbiamo fatto il bis..magari ve lo racconterò in seguito, poi non li abbiamo + rivisti perchè siamo rientrate in città, ma credo che se abitassero qui in città…qualche ulteriore incontro ci sarebbe stato.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. .



"racconti erotici madre e figlio""sesso con mamma""storie porno gay""racconti erotici spiaggia""vicina nuda""sesso di gruppo""storie erotice""supposte erotiche""violenza anale""suocera racconti""racconti hard gay""racconti gang bang""racconti erotici italiani""cugina troia""amica scopata""racconti tradimento""scopare la zia""scopata dal cane""racconti erotici reali gay""racconti strapon""erorici racconti""racconti veri hard""prima volta gay""racconti ose""segretaria inculata""racconti rrotici""cognata scopata""sesso anale racconti""scambio di coppie""racconti caldi""racconto scopata""moglie gang bang""racconti zie""foto racconti porno""sesso mamma""pompino amica""racconti gay incesti""supposte erotiche""confessionale erotico""moglie troie""racconti erotici gratuiti""racconti erotici al cinema""il culo di mia moglie""racconti erotici prime volte""sesso mamma figlio""racconti porno cornuti""racconti sporchi""seghe racconti""www racconti erotici""raccoti erotici""pompino al cinema""racconti trio""racconti cognata""mi scopo mia suocera""racconti suocera""racconti eritrociti""fotoracconti erotici""tradimenti racconti erotici""racconti erotici treno""scopata con la cognata""scopato da un trans""inculata dal cane""nonna pompinara""mi scopo mia cugina""raccont erotici""hard gay"eroticiracc"mi scopo la zia""storie sex""racconti fetish""scopo la zia""racconti erotici incinta"racconti.erotici"le tette di mia moglie""racconti rtotici""racconti incesti violenti""racconti mogli puttane""tette in pubblico""scambio coppia""raccontierotici gay""racconti erotici di stupro""inculo mia moglie""come farsi una sega""racconti super erotici""travestito inculato""cornuti italiani""racconti pompino""racconti por""no nel culo no""racconti sesso incesto"