Le scuse di un amica

Le scuse di un amica

Pochi giorni dopo mi arriva su WhatsApp un messaggio di Michela,
Ciao Johnny ci ho pensato tanto e vorrei chiederti di diventare il mio amante a tutti gli effetti, so dai tuoi racconti E dai racconti della mia amica Anna che vuoi non avete una vita sessuale molto intensa e tu spesso ne soffri, io dal mio canto da alcuni mesi non ho proprio più una vita sessuale quindi se ti facesse piacere e non ti sentissi troppo in colpa vorrei Il segreto instaurare un rapporto tra di noi di amicizia e solo sesso,
Cosa ne pensi Jonnhy?
Penso che Anna tornerà a casa tra 4 ore e se vuoi passare da casa a salutarmi che ne parliamo di persona potresti già trovare qualcosa di duro e dritto ad aspettarti…
Johnny Volevo chiederti un’altra cosa facciamo un gioco ogni volta che uno dei due ha una fantasia sessuale lo dice all’altro e nell’immediato momento che ci vedremo dopo cercherà di soddisfare la fantasia dell’altro e dell’altro,
Siccome so che ti piacerebbe molto trattarmi come una zoccola, da oggi se ti facesse piacere quando ci incontriamo mi puoi trattare come un oggetto, Andrea mi ha sempre trattato da principessa non mi ha mai fatto mancare niente però mi ha sempre fatto eccitare pensare che un uomo mi trattasse come un oggetto e mi desse degli ordini,
Oltre questa fantasia ce n’è un’altra che vorrei che tu attuarsi con me, Mi piacerebbe tantissimo che nei nostri rapporti sessuali mi leccassi sempre almeno una volta la figa, vorrei fosse una cosa che nei nostri rapporti non mancasse mai e che mi piace tantissimo soprattutto la stimolazione con la lingua sul clitoride,
Beh Michela Se può farti star bene Vorrei la stessa da te in quanto amo molto i pompini e soprattutto amo molto la donna che ingoia tutto lo sperma.. come una vera puttana, Johnny allora tra 15 minuti arrivo a casa tua, come vorresti che fossi vestita?
Mi piacerebbe molto che tu fossi vestita con una a metà coscia e se proprio riuscissi senza mutandine, il disopra visto che da oggi sarai la mia puttana lo lascerò decidere a te,
Johnny Vuoi per caso che mi metta Non cercare su internet due seni finti in lattice così magari sei più eccitato?
No no tranquilla Michela tu mi vai bene così e poi c’hai un culo meraviglioso,
Mi raccomando Lavatela bene mi piacciono le fighe saporite e pulite, Poi se vuoi qui a casa Ho dei lubrificanti alla frutta da mettere sopra il tuo clitoride è tra le tue gambe così Leccherò con ancora più gusto,
Ok Johnny lavati anche tu, tra un po’ arrivo lì,
10 minuti dopo…
Michela suono il campanello le apro la porta lei viene su dalle scale e si presenta in maglioncino bianco attillato minigonna nera con un bello stivaletto nero con il tacco,
I suoi soliti capelli legati e gli occhiali da vista,
La lascio entrare e poi chiudo il portone a chiave dietro di lei,
Ci pigliamo la nostra volta la lingua in bocca e io con due dita vado direttamente tra le sue gambe infilandogliele ad Uncino dentro la vagina,
Per poi tirarle fuori, di scatto hanno usarne e poi metterle tutte in bocca assaporando mi il sapore della sua figa, uhhhmmm brava cosi ti voglio Miky,
Per favore Non chiamarmi così Johnny Da oggi sono la tua puttana e potrei far di me ciò che vuoi senza alcun limite, e se hai per caso delle fantasie Me le puoi raccontare così vediamo di attuarle insieme…
Prendo Michela la sotto le chiappe tirando meno addosso tra me e lei ci sono 40 cm di altezza e altrettanti kg di peso di differenza e lei è decisamente leggera da sollevare, me la porto nello studio e la metto a sedere sulla scrivania,
Poi prendo un cuscino dal letto me la faccio coricare di schiena sulla scrivania prendendo poi la sedia sedendomi davanti alle sue gambe,
Poi dal cassetto tiro fuori una benda per gli occhi e glielo avvolgo sugli occhi intorno alla testa…
Adesso Michi rilassati non pensare a niente Sarai anche la mia schiava Ma come pagamento Ho deciso che prima o dopo riceverai la tua sana leccata di fica finché non verrai o finché lo decideró io E finché non mi farai bere tutto il tuo nettare caldo,
Michela si sdraia per il lungo sulla scrivania spalanca le gambe davanti a me, mi avvicino con la sedia con le ruote e col naso inizio a sospirarle sulla vagina, e poi faccio due o tre respiri tirando su con il naso tutto il profumo di fica che arriva dalle sue labbra già bagnate di succoso piacere,
Con delicatezza la prendo per le cosce e tirando la me la faccio scivolare piano piano con le cosce sopra le mie spalle così da rimanere a pochi centimetri con la bocca dalle sue grandi labbra, sento Michela che Sta tremando…
Mi avvicino pian piano dando dei piccoli colpetti con la lingua tra le labbra della vagina dal basso nessun altro E sento già il suo sapore molto forte, nelle mie fantasie esperienze leccare la f*** è una delle cose che preferisco se vuoi portare una donna al suo Massimo piacere mentale e fisico lo puoi fare con la lingua e se un uomo è bravo a leccare e succhiare le varie parti della vagina di una donna quella donna non si dimenticherà mai più di lui,
Li apro con delicatezza con i polpastrelli dei 2 pollici le due grandi labbra esponendo così l’interno di un piccolo cuore rosa al suo interno al centro e alla base della vagina, e poi con estrema delicatezza infilo Tutta la lunghezza della mia lingua nella profondità del buco nella parte più bassa della sua vagina Uhm che buon sapore tenendo la lingua dritta inizio ad utilizzarla come se fosse un pisello, Michela sussulta le sue gambe hanno dei piccoli Brividi di piacere Questo mi fa capire che sto agendo nel migliore dei modi e che le piace molto, dopo un po’ che sento il suo piacere arrivarmi sulla lingua inizio fare pressione con i due polpastrelli allargandogliela al massimo iniziando con la lingua a leccarla dalla base alla punta del triangolo un po’ prima del clitoride come se la mia lingua fosse un pennello…
Mettendoci ritmo e aumentando sempre più la velocità,
Mi sto limonando la sua vagina nelle sue labbra continua Michela ad avere Brividi di piacere inizio anche a sentire che mugola dall’interno della gola…
Vedo con gli occhi arrivare una sua mano per iniziare a stimolarsi clitoride infilando solo tra il medio e l’indice ma subito le tiro via la mano e arrivo io con la lingua a roteare intorno al clitoride sempre più gonfio e rosso con la punta della lingua, invece con il mio indice e il mio medio inizio a penetrarla in velocità, mentre con la lingua le lavoro il clitoride,
Dopo pochi minuti la mia mano è completamente zuppa dei suoi umori caldi,
Inizia così Michela a sospirare a gran voce sento le scariche di brividi partire dal bacino e fare ondulare il suo corpo come un onda, le sue gambe vibrano Ma io continuo imperterrito con mano e lingua un giochino infernale con cui ho sempre conquistato la mente di ogni donna con cui sono stato,
Io respiro di Michela si fa sempre più affannoso i suoi versi sempre più forti e lunghi,
Con tutte e due le mani mi tiene forte la testa e se la pressa dentro la figa,
Uhhhmmm ahhhhhhj uuhhhmmmmm ahhhhhh da lì a pochi secondi mi scoppia in faccia tutto il suo piacere facendomi bere tutto il suo nettare caldo che con a dalle sue corse e bagnando un po’ la scrivania, un spinge via la mia testa e con la sua vocina mi dice Dammi un attimo che voglio godermi questo momento…
Poi dopo facciamo tutto quello che vuoi se tu sarai un bravo leccatore ti farò diventare il mio padrone e io sarò per sempre la tua schiava

Ma per favore ogni volta leccamela e succhiamela come oggi!!!

Anna mentre eravamo a un concerto e avevamo bevuto un po’ Parlando di sesso tra noi amiche Si era parlato di sesso orale e aveva detto che tu con la lingua eri un vero portento Ed ora comprendo quanto sia vero piacevole avere la tua lingua tra le gambe,

Michela In verità Il fatto è che io non lo faccio solo per far godere la donna a me eccita tantissimo leccare la figa, e più la lecco e più il cazzo mi viene duro…

Johnny lo sai nessun uomo mi aveva mai bendata, ed è stato molto più piacevole delle poche volte che Andrea me l’ha leccata,
Mi è sempre piaciuto leccarla,
Quando facevo l’animatore turistico Ogni donna che veniva con me aveva questo trattamento, e quando finivo la stagione ognuna di queste sia che fosse sposata o no, cercava di ricontattarmi o di farmi ripassare dalla sua città per farsi una scopata con me..
Se tutti gli uomini sapessero leccare la fica ci sarebbero molti più uomini felici e Donne che non tradirebbero…
Adesso Johnny tocca a te, aspetta Michi voglio fotografarti con tutto il piacere che ti esce dalla figa, così quando non potrò vederti almeno potrò eccitarmi…
Ma da quando la tua ragazza mi conosce Quante volte ti sei masturbato pensando a me?
Beh sinceramente in tutti questi anni penso almeno un centinaio di volte calcolando che mi masturbo due volte al giorno e ho sempre voglia,
E Anna?
Anna non ha mai voglia addirittura a volte mi fa venire su di lei, senza neanche lasciarsi penetrare e scopare, e questo mi dispiace veramente tanto in quanto comunque per me una relazione sana è fatta anche di sesso e negli ultimi anni con lei ce n’è veramente poco….

Tranquillo da oggi sopperiró a questo tuo enorme bisogno sessuale…
Tamponando il con il mio bisogno sessuale,

C’è qualche fantasia sessuale che non hai mai provato ad esprimere con tua moglie perché pensi che sia troppo estrema?
Beh Michela qualche fantasia ce l’ho ma le ho parlato di questa fantasia e mi ha detto “che schifo” Sfogati Johnny Dimmi cosa ti piacerebbe fare,
Michi sei sicura che poi non mi giudicherai? Tranquillo Johnny ogni tanto all’insaputa di Andrea mi vedo con una ragazza molto più giovane di me e ci facciamo insieme delle belle scopate, con giochini di ogni tipo, quindi non penso che riuscirai a scandalizzarmi Anche perché anche se mi sono comportata male con te rimani sempre uno dei miei pochi amici maschi…
Beh Michela se devo proprio essere sincero Mi piace sempre fare il maschio dominante che scopa la donna ma mi piacerebbe anche molto che una donna con cui ho del feeling sessuale si mettesse una cintura fallica con il fallo che ti sto per mostrare che misura 35 cm ed è largo 2, 8 e mi scopasse in ogni posizione,
Perché andare con un uomo mi farebbe molto schifo ma sapere che una donna mi fa quelle cose mi eccita tantissimo,
Avvolte di tanto in tanto attacco quel fallo che ti sto mostrando sulla scrivania Lo riempio di lubrificante lo seguo un po’ e sedendomi ci sopra ci salto sopra guardandomi video dove una donna con uno strappo scopa uomo…
Michela in quel momento diventa rossa, Beh Johnny Vuoi sapere una cosa Andrea quando gli ho proposto di fare la stessa cosa mi ha detto che sono pazza mi sarebbe sempre piaciuto inculare un uomo Se ti va potremmo fare anche questo insieme visto che sembra che Anna ed Andrea vogliono rimanere sempre a fare cose normali…
Certo Michi se a te andasse bene mi piacerebbe essere la tua donna Fermo restando che mi piace anche tantissimo scomparti e sottometterti per farti diventare la mia puttana…. Michela,
Sì lo so tu hai bisogno di entrambe le cose come me su questo siamo molto simili,
Però Michela la mia fantasia non finisce qua Mentre una donna mi scopa con il fallo la cintura fallica Ce ne dovrebbe essere un’altra che mi spompina di brutto mentre io col lubrificante mi stimolo i capezzoli,
Scusami ma ti piace che la donna ti lecchi i capezzoli?
Certo Michi Perché no?
Semplicemente amico mio chiedevo tu non mi hai ancora leccato una sola volta i capezzoli Forse perché non ho seno ma sai piace molto anche a me quindi quando mi scoprirai normalmente da missionario per favore ogni tanto stimolali anche a me, e io lo farò sempre con te…
Cazzarola Michela sei una vera sorpresa, neanche con la mia mente malata sarei riuscito ad immaginare che fossi una maiala quanto me…
Scusami Johnny Posso farti una domanda?
Ma tu hai sempre avuto questa fantasia e non l’hai mai chiesto a nessuna donna di farti questo?
Michela Io odio Anche perché se metti un annuncio Trovisolo delle mistress che vogliono fare da padrone senza poi farsi scopare e sottomettere a loro volta..
A me piace sia dominare che essere dominato Ma sembra che il mondo possa essere o solo uno o solo l’altro…
Ma adesso Michela che sei arrivata tu Mi sa che finalmente potrò fare entrambe le cose senza sentirmi giudicato…
Anche perché l’altro giorno hai fatto una cosa che nessuna donna aveva mai fatto per me tu l’altro giorno mi hai dato il culo, tutte le donne che ho incontrato a parte te non avevano mai osato perché dicevano che era troppo largo, Ieri dopo tanti anni finalmente mi sono fatto una copiosa sborrata dentro al culo di una donna….
Grazie Michela
Grazie a te Johnny e grazie dell’ottima leccata di figa che mi hai dato, te lo chiederò spesso perché e anche una mia voglia repressa in quanto molti uomini non lo vogliono fare ma molte donne sognano che loro uomini i loro mariti le lecchino la figa…
Dai adesso tocca a te Dammi un ordine e lo eseguirò, e per favore smetti di chiamarmi per nome preferisco che quando scopiamo insieme mi dai uno di quei nomignoli la zoccola…
Va bene allora da oggi solo durante il sesso ti chiamerò proprio zoccola,
ok Jonnhy!!!

Per info [email protected]

Author

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



"porno in discoteca""sesso in autobus""racconti di troie""mogli lesbiche""sborra a fiumi""inculo mia moglie""sorelle tettone"incesti.com"racconti erotici violenza""racconti vietati""trenino gay""racconti incesto gay""scopata con animali""sesso con la nonna""sesso con il cane""moglie con negro""racconti gay annunci"raccontiincesto"racconti er""erotici incesto""trenino gay""racconti porno incestuosi""racconti strapon""racconti erorici""racconti erotici prime esperienze""racconti sculacciate""racconti moglie condivisa"raccontimilù"racconti lesbo veri""mia moglie racconti""racconti porno incesti""storie vere di incesto""zia scopata""pompino al cavallo""il primo pompino""racconti erotici moglie troia""nudisti porno""cum control""racconti super erotici""racconti hard tradimento""racconti trio""sex racconti""racconti sesso prima volta""storie vere incesto""mia moglie troia""racconto erotico incesto""ginecologo porco""scopata racconto""racconti erotici""padrona italiana""racconti porno stupri""il club delle seghe""racconti moglie troia""mamma incesto""racconti footjob""pompino storie""racconti eccitanti""sesso sulla sedia""racconti erotici porno""racconti di donne inculate""prima volta anale""storie cornuti""porno in discoteca""sorella inculata""racconti incesto mamma figlio""bondage porno""racconti erotici lunghi""scopata in tre""storie cuckold""a69 racconti""racconti eros""sesso con la cugina""racconti di tradimenti""sorelle tettone""scopate al mare""racconti erotici madre e figlio"raccontieroticigay"spiando mamma""il mio primo pompino""racconto porno""pompino gay""erorici racconti""scopate con cazzi enormi""racconti erortici""zia troia"